Cattivo pagatore Svizzera
Blog

Cattivo pagatore Svizzera

Cattivo pagatore Svizzera: cosa serve sapere

In alcuni momenti ci si può ritrovare ad avere problemi di solvibilità e per questo essere selezionati come cattivi pagatori, questo però non deve preoccupare perché esistono dei moti per un cattivo pagatore in Svizzera di ottenere comunque una linea di credito.

Sarà quindi avere una liquidità capace di darti un attimo di sollievo e respiro anche se configuri all’interno della centrale ZEK come cattivo pagatore. Vediamo quali sono le opportunità per vedersi riconoscere una linea di credito e quali sono tutte le accortezze da avere e da conoscere.


Annunci prestiti da privati: https://prestito-tra-privati.it
Forum prestiti tra privati: https://finanziatoriprivati.it
Blog: https://prestiti-con-cambiali.it

In questo modo per tutti sarà molto più semplice ottenere un prestito in Svizzera e non ci si dovrà più preoccupare di nulla.

Cos’è la ZEK?

Pochi conoscono la ZEK; eppure, è davvero importante per ottenere un prestito in Svizzera, questa è la centrale per le informazioni sul credito elvetico e assomiglia molto all’italiana CRIF. Qui, infatti, vengono schedate tutte le informazioni finanziarie riguardanti un singolo individuo e vengono messe a disposizioni delle finanziarie svizzere che ne fanno richiesta.

In questa banca dati ci sono tutte le informazioni che possono servire a una banca o a un istituto di credito per elargirti la somma di denaro che hai richiesto. Ecco perché se il tuo punteggio ZEK ti evidenzia come cattivo pagatore avrai problemi a farti accettare la linea di credito richiesta.

Essere segnalati come cattivi pagatori comunque non è un problema insormontabile perché esiste comunque la possibilità di accedere e delle linee di credito capaci di darti la giusta liquidità in brevissimo tempo.

Modificare la registrazione ZEK

La banca dati è aggiornata tuttavia alle volte possono esserci incongruenze nei suoi dati oppure un prestito già restituito può non essere ancora stato registrato. Se ritieni che ti abbiano catalogato come cattivo pagatore in maniera erronea non spaventarti perché la procedura per richiedere una nuova verifica è davvero veloce e semplice.

Non dovrai far altro che interagire direttamente con l’organo competente e inviare i documenti che attestano la tua dichiarazione. Una volta fatto questo basterà aspettare che la banca dati elabori le informazioni e corregga lo sbaglio.

Come ottenere un prestito come cattivo pagatore Svizzera?

Non devi disperare perché in Svizzera, come in Italia, esistono diversi modi per ottenere un credito anche se si è iscritti come cattivi pagatori. Conoscendo le giuste manovre e avendo a mente quanto richiedere sarà possibile ricevere il denaro contante di cui si necessita; quindi, non attendere oltre e continua a scoprire come fare.

Esistono due metodi semplici e veloci, davvero intuitivi che puoi prendere in considerazioni:

  • Il prestito cambializzato.
  • Il prestito su pegno.

Vediamo allora tutto quello che ti serve sapere per avere la tua liquidità in poco tempo.

Prestito cambializzato Svizzera

In Svizzera è possibile richiedere un prestito con cambiale presso istituti di credito e banche private, in questo modo avrai la possibilità di aggirare lo ZEK e la tua registrazione come cattivo pagatore.

Quando si richiede questo tipo di prestito ci si può accordare con la banca per un piano di ammortamento che sia facilmente sostenibile e dia la possibilità di stare dietro alle rate, è bene sapere che esistono dei limiti massimi di erogazione che equivalgono a 300.000 franchi svizzeri.

Tutti i cattivi pagatori possono accedere a un prestito cambializzato siano essi pensionati o lavoratori dipendenti e indipendenti.

In questo caso la pratica sarà molto veloce e spesso si potrà ottenere il denaro in meno di 48 ore, questo perché si elargisce all’istituto di credito la sicurezza di rientrare della liquidità ottenuta. Il prestito cambializzato avviene infatti dando in garanzia un immobile, in questo modo si apre un’ipoteca su di esso.

In questo modo si evita l’inconveniente di avere un garante, in questi casi però bisogna stare bene attenti ed essere certi di poter seguire il piano di restituzione.

Prestito su pegno in Svizzera

Un altro modo molto veloce per ottenere un prestito in Svizzera è quello di richiederlo su pegno, esistono infatti, dei luoghi preposti all’interno del cantone, sono istituti privati ma che concedono prestiti su autorizzazione federale.

Per un cattivo pagatore questo è un metodo davvero efficiente e veloce di ottenere in modo veloce una liquidità senza bisogno di verifiche sul proprio stato creditizio. Quando si richiede un prestito di questo tipo si danno in pegno:

  • Oro.
  • Gioielli.
  • Opere d’arte.
  • Orologi.
  • Beni mobili.

In questo modo si aggirano le problematiche inerenti alla restituzione del prestito in quanto si danno garanzie all’istituto creditore con il proprio pegno. Ogni anno questi istituti gestiscono prestiti piccoli ovvero inferiori ai 100 franchi fino a grandi somme senza problematica alcuna. Per un cattivo pagatore Svizzera questo può essere un metodo davvero molto semplice di accedere a una liquidità in breve tempo.

Prestiti tra privati in Svizzera

Il crowdlending in Svizzera ha visto un’enorme progressione negli anni, in poche parole esistono delle piattaforme apposite dove basterà iscriversi, immettere tutte le informazioni richieste e poi fare richiesta per un determinato credito.

In questo caso a rispondere alle tue necessità saranno degli investitori privati che bilanciando rischi e opportunità faranno in modo di dividere gli oneri finanziano ognuno una parte di prestito. Per te vi è il vantaggio di ottenere più facilmente e in modo più semplice il tuo prestito e per loro la possibilità di capitalizzare un investimento a basso rischio.

Per te inoltre vi sarà il beneficio dell’interazione con una piattaforma smart e veloce e la possibilità di rifondere il prestito concordando rate e ammontare delle stesse direttamente con un unico interlocutore centralizzato.

Conclusione

Per un cattivo pagatore è sempre possibile ottenere in maniera veloce una linea di credito capace di dare un determinato sollievo e respiro alle finanze. Si possono optare per diverse opzioni capaci di darti la possibilità di aggirare i problemi allo ZEK come il prestito cambializzato, il prestito tra privati oppure il prestito su pegno.

Ognuna di queste tipologie ti permetterà di avere accesso a una liquidità immediata in tempi brevi e di concordare quindi un piano di ammortamento consono alle tue specifiche capacità di restituzione degli interessi.




Contatto

    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *