Prestito con pensione estera
Blog

Prestito con pensione estera

Prestito con pensione estera

Solitamente, per coloro che hanno pensione estera è molto difficile riuscire ad accedere a un prestito personale. Questo può avvenire per via dei numerosi controlli necessari da parte dell’istituto finanziario o della banca per quanto riguarda le garanzie che questi possono ottenere sul risarcimento del prestito. Per i pensionati è di per sé molto difficile accedere a dei prestiti personali che non siano la classica cessione del quinto.

Anche se si è pensionati alcune volte è necessario dover accedere a dei prestiti personali per risolvere dei problemi improvvisi e per via di un non calcolato bisogno di denaro urgente. Nel caso in cui si abbia bisogno di avere un prestito urgente con pensione estera in genere si devono avere delle garanzie particolari e aspettare molto tempo prima che la banca decida di elargire il prestito. Vediamo come fare per richiedere un prestito con pensione estera e qual è la legislazione che regola questa eventualità.


Annunci prestiti da privati: https://prestito-tra-privati.it
Forum prestiti tra privati: https://finanziatoriprivati.it
Blog: https://prestiti-con-cambiali.it

Prestito personale con pensione, come funziona?

Oltre al prestito tradizionale che si richiede quando si è pensionati, ossia la cessione del quinto sulla pensione, può capitare di avere una necessità di denaro liquido impellente e non prevista di maggior valore rispetto agli importi previsti dalla cessione del quinto, e di dover far ricorso a un prestito personale anche da pensionati.

Per la maggior parte dei pensionati è possibile accedere a prestiti personali presentando diverse garanzie e rispettando alcuni prerequisiti, come per esempio avere più di 75 anni, essere residenti in Italia, oppure avere un reddito dimostrabile. Per ottenere il prestito basta infatti presentare gli ultimi cedolini della pensione. Solitamente è possibile calcolare l’ammontare della rata direttamente online attraverso i siti web degli istituti finanziari che erogano il finanziamento.

Come richiedere un prestito con pensione estera

Ben altro discorso riguarda coloro che intendono richiedere un prestito con pensione estera. In Italia non vi è una legislazione che regoli questo tipo di evenienza. L’unico modo in cui la normativa parla della possibilità di richiedere un prestito anche se si percepisce una pensione 100% estera o cumulata all’estero è quello di essere residenti in Italia.

In questo caso, infatti, la residenza italiana possiede più valore rispetto alla cittadinanza italiana. Essere residente nel territorio italiano resta di fatto l’unico modo per richiedere un prestito con pensione estera. Un’altra soluzione prevede la presentazione alla banca di un garante terzo che possa fungere da garanzia su colui che riceve la pensione estera. Avere la residenza nel territorio italiano resta uno dei modi più validi per far sì che la banca prenda in considerazione la richiesta di prestito con pensione estera.

Una volta individuato il garante terzo da presentare all’istituto bancario, l’ente potrebbe passare all’esame ulteriori requisiti che sono a totale discrezione dell’istituto. Tra questi vi è sicuramente la provenienza della pensione: se si dovesse trattare di una pensione accumulata in un paese occidentale non ci sarebbero problemi rispetto a una pensione accumulata in paesi fuori dal circuito europeo. Questo perché la banca terrà conto anche dell’affidabilità economica del paese estero. Va tenuto presente che anche la canalizzazione dell’importo pensionistico in un conto corrente italiano potrebbe essere un requisito di valore per la banca che si sentirebbe rassicurata.

Conclusione

Presentare il terzo garante resta per ora l’unica soluzione per ottenere un prestito con pensione estera. Per ora la normativa alla quale si attengono la maggior parte delle banche e degli istituti prende in considerazione solamente coloro che sono residenti in Italia e ricevono pensione estera. Vedremo se in futuro la situazione si evolverà e ci saranno idee alternative per accedere a un prestito da pensionati anche con cedolino estero in Italia.




Contatto

    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *