Prestito da privato immediato
Prestiti privati

Prestito da privato immediato

Prestito da privato immediato: come ottenerlo

Vuoi sapere come ottenere un prestito da privato immediato? Allora, sei nel posto giusto perché, in questo articolo, ti spiegherò, passo dopo passo, come fare.

Stando ai dati ufficiali sul tema sviluppati da EURISC (sistema di informazioni creditizie), nell’anno 2020 il numero di italiani con un prestito attivo è salito del 4,8%. Inoltre, considerando quanto riportato dall’Osservatorio di PrestitiOnline, è possibile affermare che una richiesta su tre sia volta ad ottenere liquidità. A tal proposito, le percentuali suggeriscono un netto aumento rispetto al periodo antecedente al 2019: si è passati dal 23% delle richieste, al 31,3%.


Annunci prestiti da privati: https://prestito-tra-privati.it
Forum prestiti tra privati: https://finanziatoriprivati.it
Blog: https://prestiti-con-cambiali.it

Richiedere un prestito, delle volte, può essere davvero stressante; chi lo richiede, infatti, deve rispettare determinati requisiti al fine di ottenerlo e questi ultimi, possono essere anche molto stringenti. Se ti stai chiedendo quali siano e perché possono rappresentare un ostacolo per la tua richiesta, non ti resterà che continuare nella lettura. Dedicherò un intero paragrafo alla spiegazione di questo argomento. Ti interesserà particolarmente, nel caso in cui tu sia stato inserito nelle liste dei “cattivi pagatori”, oppure qualora tu dovessi avere un lavoro precario o un reddito insufficiente.

Se hai l’esigenza di richiedere un prestito immediato e non vuoi o puoi accedere a quelli erogati dagli istituti finanziari, puoi optare per il mio servizio, del quale te ne illustrerò i  vantaggi. In meno di 24h, ovunque tu ti trova, otterrai il prestito che desideri.

Prestito negato dagli istituti finanziari

Chi ha l’esigenza di richiedere un prestito, solitamente, crede che l’unica soluzione sia quella di rivolgersi agli istituti finanziari. Di fatto, a differenza di quanto avvenisse anni fa, ad oggi si tratta di un’operazione semplice dal momento che, per inoltrarla, possono essere utilizzati anche i canali digitali.

Se la richiesta del prestito, come anticipato poco fa, è semplice, non lo è altrettanto riceverlo. Affinché l’operazione richiesta vada a buon fine, infatti, chi si rivolge agli istituti finanziari deve rispettare determinati requisiti e fornire agli stessi specifiche garanzie.

I motivi per i quali la richiesta di un prestito può essere rifiutata dall’istituto finanziario, sono diversi. Elenco i principali, al fine di avere un quadro più chiaro della situazione:

  • segnalazioni al Sistema di informazioni creditizie, CRIFF, a causa di pagamenti effettuati in ritardo, versamenti mancati o protesto;
  • garante inadatto o di cattivi pagatori;
  • reddito insufficiente;
  • contratto di lavoro non adeguato
  • rifiuto di prestito nei 30 giorni precedenti.

Volendo approfondire alcuni fra i punti appena citati, ho deciso di concentrare l’attenzione sulla categoria: “situazione lavorativa precaria”.

Partendo proprio da quest’ultima, so bene quanto ad oggi la maggior parte dei giovani, soprattutto, non possano contare su un lavoro stabile e sicuro. Questo, nonostante non dica nulla sull’affidabilità della persona, viene però individuato per gli istituti finanziari quale un punto a sfavore del richiedente. Gli stessi, infatti, in virtù del contratto in scadenza, immaginano non sia possibile restituire quanto ricevuto, nel tempo stabilito.

Qualora dovessi trovarti in una delle situazioni appena descritte, non devi comunque preoccuparti. Se, infatti, la tua esigenza è quella di ottenere un previsto puoi usufruire del servizio di prestito da privato immediato. Tale possibilità, ti consente di ricevere la somma di cui necessiti, in 24h, ovunque tu ti trova.

Perché scegliere un prestito da privato immediato

Se nel paragrafo precedente, ti ho descritto quali possano essere i motivi per i quali la tua richiesta di prestito è stata rifiutata o potrebbe esserlo in futuro, adesso, ti spiegherò perché dovresti scegliere il servizio del prestito da privato. Del resto, così come ho anticipato nel paragrafo, sono tantissimi gli italiani che nel corso di questi due anni hanno scelto di richiedere un prestito e, se sei arrivato sin qui, è perché probabilmente, sei interessato anche tu all’argomento.

A differenza di ciò che avviene con gli istituti finanziari, in questo caso chi richiede il prestito, non deve rispettare alcun requisito e neppure dimostrare di possedere determinate garanzie come quelle patrimoniali o lavorative. Quanto appena detto, significa che qualsiasi sia la tua situazione personale, non vi sarà alcun motivo per il quale la tua richiesta verrà rigettata. Non dovrai preoccuparti del reddito di cui disponi, del tuo contratto di lavoro, dell’avere o no un buon garante alle tue spalle: ciò che dovrai fare è solo affidarti al servizio che ti sto descrivendo.

Richiedere il prestito da privato immediato, significa poter contare, in 24h al massimo, sulla disponibilità della somma richiesta, ovunque tu ti trova, in tutta Italia. Il servizio appena descritto, è stato pensato per soddisfare le esigenze di ognuno, comprendendo, soprattutto al giorno d’oggi, quanto possa essere importante per un privato o una famiglia avere a propria disposizione della liquidità.

Conclusioni

La scelta di richiedere un prestito, così come hai potuto leggere nell’articolo appena concluso, non è sempre semplice. Seppur le modalità, siano ad oggi più snelle, è altrettanto vero che le garanzie richieste dagli istituti finanziari impediscono ai più di poter ottenere la liquidità della quale si ha bisogno.

Il servizio di prestito da privato immediato, è stato pensato per offrire a tutti, indipendentemente dalla loro condizione personale, lavorativa, patrimoniale, il prestito richiesto.




Contatto

    2 commenti

    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *